Nunzio Yari Cecere

Innovator & Sustainable Real Estate Developer

Amministratore Delegato Cecere Management

Classe 1994, imprenditore e manager nel Real Estate e delle costruzioni, esperto sui temi della sostenibilità degli edifici residenziali e del benessere abitativo. Il suo percorso inizia nel 2012 quando, a soli diciotto anni, fonda la holding Cecere Management, società attiva prevalentemente nel mercato dello sviluppo immobiliare ecosostenibile e nella rigenerazione urbana, attraverso società controllate che presidiano l’intera filiera del mercato di riferimento.

Studi e percorso professionale

Nato a Napoli, trascorre la sua infanzia ad Aversa, prima di trasferirsi nella capitale per motivi di studio.
Laureato alla LUISS Guido Carli University in Economia e Direzione delle Imprese, ha successivamente seguito corsi di specializzazione in Marketing Immobiliare e Personal Branding alla SDA Bocconi di Milano, completando un percorso formativo che lo porterà a consolidare ambizioni e visioni.

Impegno e incarichi

Convinto sostenitore della transizione ecologica anche nel settore immobiliare, nel 2012 Yari Cecere fonda l’omonima holding Cecere Management posizionandosi tra gli innovatori del mercato immobiliare del Sud Italia e tra i pionieri del Proptech, avviando progetti ad altissimo efficientamento energetico, ecosostenibilità e intelligenza artificiale. Nel 2019, per elevare gli standard già sviluppati dal gruppo Cecere Management e per ammodernare un mercato da decenni identico a se stesso, decide di fondare il luxury brand Nunziare introducendo il concetto di edifici smart finalizzati al benessere psicofisico dell’individuo come abitante.

Riconoscimenti

Per il suo impegno nel mondo dell’edilizia e dell’innovazione, Yari Cecere ha ricevuto alcuni importanti riconoscimenti.

Nel 2018, la sua azienda si è qualificata nella categoria Real Estate al Good Energy Award con il contributo della multinazionale BOSCH.

Nel febbraio 2019 è entrato nella prestigiosa lista Top Young Entrepreneurs Under 30 di Forbes America, indicato per la categoria manufacturing and energy tra i giovani sotto i trent’anni più promettenti d’Europa.

Nello stesso anno l’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) inserisce il giovane CEO nel ”Future Leader”, un programma rivolto a 50 young people di talento, con meno di 40 anni, destinati a ricoprire ruoli chiave all’interno di imprese, enti culturali e istituzioni.

Nelle edizioni di aprile e agosto 2019 anche la rivista Forbes Italia inserisce Yari Cecere tra i 100 under 30 giovani leader italiani, mentre il Corriere del Mezzogiorno gli dedica la prima pagina di economia come personaggio da tenere d’occhio.

Nel 2021, individuato come faro di eccellenza campana, innovatore e professionista capace di operare “fuori dagli schemi”, viene consegnata a Yari Cecere, sull’isola d’Ischia, la prestigiosa targa ”Orgoglio Italiano” come migliore imprenditore del green building capace di guidare il cambiamento del settore immobiliare.

Attività divulgative

Nel 2021, Yari Cecere viene chiamato al Social World Film Festival, il Festival dei temi sociali di Vico Equense, per approfondire – con un talk dedicato -, il tema della rigenerazione urbana come driver di sviluppo e qualità sociale. Inizia così a diffondere, negli ambienti dedicati all’entertainment e agli eventi pubblici, le conoscenze acquisite nel corso degli anni, partecipando come “head of master” e divulgatore a tavole rotonde, convegni e workshop. È editore della rivista Nunziare Magazine, testata giornalistica che punta la lente di ingrandimento sui grandi temi del futuro.